I colori a olio: les FAQ Huile d'Art super fine

Huile d'Art sopraffino: Quali tipi di supporto possono essere dipinti?
Si può dipingere su tela di lino, di cotone, di poliestere... ma anche su cartone, legno, cartoni di fibra compressa e truciolati. Qualunque sia la natura del supporto prescelto, il modo in cui lo si prepara prima di iniziare a dipingere è di fondamentale importanza affinché il lavoro si conservi a lungo!

Huile d'Art sopraffino: Come preparare la superficie da dipingere?
La maggior parte delle tele disponibili in commercio sono già pronte per l'uso. Per le tele o gli altri supporti non rivestiti: passare un primo strato molto diluito di gesso, lasciare essiccare, quindi applicare un secondo strato non diluito.

Huile d'Art sopraffino: Cosa si intende per "dipingere grasso su magro" ?
Significa che si inizia dipingendo il fondo con strati sottili e si vanno via via aggiungendo strati più spessi, badando a lasciare essiccare sempre lo strato sottostante prima delle applicazioni successive. Ciò permette di evitare crepe e scollamenti: gli impasti semplici e diretti rimangono instabili a lungo termine.

Huile d'Art sopraffino: Che cos'è una velatura?
La velatura consiste nel depositare un leggero velo di pittura trasparente e fluida su uno strato asciutto di colore opaco o trasparente. Questo permette di modificare la colorazione o di diminuire l'intensità del colore originale.

Huile d'Art sopraffino: Quali prodotti si possono utilizzare per alleggerire la pittura?
Le essenze e i solventi permettono di fluidificare i colori. Servono anche per la pulizia degli strumenti.

Huile d'Art sopraffino: Come correggere gli errori?
La pittura a olio non essicca rapidamente. Se è spessa, si può rimuovere una parte con il dorso di un coltello. È inoltre possibile utilizzare l'essenza di trementina per cancellare lo spessore o semplicemente per coprirlo, applicando su di esso uno strato di vernice opaca.

Huile d'Art sopraffino: A cosa servono i medium?
I medium sono numerosi e ognuno ha la sua funzione specifica. Aggiunti al colore, permettono di modificarne la consistenza, la brillantezza e anche la trasparenza; sono essenziali per la realizzazione delle velature.

Huile d'Art sopraffino: Che cosa è un siccativo?
I siccativi, aggiunti con parsimonia al colore, accelerano il tempo di essiccazione. Attivano l'ossidazione e dosati con moderazione, vengono impiegati per evitare eventuali difetti di superficie.

Huile d'Art sopraffino: È necessario verniciare un'opera?
No. Tuttavia le vernici consentono di unificare l'aspetto finale dell'opera, dandole una protezione duratura. Prevedere un tempo di 6 mesi o anche di un anno prima di verniciare un lavoro in forte spessore.

Huile d’Art Sopraffino: Che cosa sono le serie?
Le serie corrispondono a delle serie di prezzi. Esse variano principalmente in funzione dei pigmenti presenti nella composizione di ogni colore.