Belle Arti: les FAQ Gouache

Tempera extra-fine T7: Quali tipologie di supporti sono più adatti alla tempera T7?
Che sia liscio, a grani, bianco o colorato, scegli un foglio che abbia una grammatura importante (superiore ai 180g). La grammatura troppo leggera può causare una perdita della tempera ed una deformazione dell'intero disegno.

Tempera extra-fine T7: In quali proporzioni diluire la tempera extra-fine T7?
Tutto dipende dall'effetto che si desidera ottenere. Più verrà diluita, più perderà in opacità. Se molto diluita, si otterrà un effetto acquerello.

Tempera extra-fine T7: Una volta asciutta, la tempera è indelebile?
No. I colori possono essere nuovamente diluiti con acqua, quindi, è necessario pensare attentamente all'effetto che si vuole ottenere prima di incrociare o sovrapporre i colori. Se non si vuole trascinare il colore del primo strato, applicare lo strato successivo con un unico gesto deciso.

Tempera extra-fine T7: Quando si ricopre con un colore chiaro una tinta rosa, il rosa continua a trasparire. Come evitare ciò?
In effetti, a causa dei pigmenti tradizionalmente usati, i colori rosati (soprattutto le lacche) tendono a riaffiorare. All'interno della gamma dei prodotti extra-fine T7 è possibile trovare un bianco specificatamente formulato per evitare questo fenomeno.

Tempera extra-fine T7: Quali sono le principali differenze tra tempera e acrilico?
Entrambi possono essere diluiti con acqua, tuttavia:
- diversamente dalla tempera, una volta asciutto l'acrilico risulta indelebile,
- diversamente dalla tempera, l'acrilico può essere utilizzato anche su diversi materiali e volumi (rif. ausiliari, gel e mortier),
- la resa della tempera è indiscutibilmente incomparabile, con i suoi colori estremamente profondi e vivaci, resi opachi e dalla texture vellutata.

Tempera extra-fine T7: Come ottenere con il pennello dei pieni di colore di qualità senza macchie di colore e dai bordi definiti?
Delineare la zona di rimpiemento con una barriera sufficientemente ampia di Drawing Gum. Una volta asciutto, sarà possibile ottenere il pieno di colore senza il rischio di debordare. Quando la tempera T7 è asciutta, spellicolare il Drawing Gum.

Gouache Studio: Su quale tipologia di fogli è consigliato utilizzare Gouache Studio?
Che sia liscio, a grani, bianco o colorato, scegli un foglio che abbia una grammatura importante (superiore ai 180g). La grammatura troppo leggera può causare una perdita della tempera ed una deformazione dell'intero disegno.

Gouache Studio: Una volta asciutta, la tempera è indelebile?
No. I colori possono essere nuovamente diluiti con acqua, quindi, è necessario pensare attentamente all'effetto che si vuole ottenere prima di incrociare o sovrapporre i colori. Se non si vuole trascinare il colore del primo strato, applicare lo strato successivo con un unico gesto deciso.

Gouache Studio: Cosa sono i colori primari?
Si tratta di colori utilizzati in purezza non ottenuti tramite la miscelazione con altri colori. Sono tre: giallo primario, rosso Magenta e blu Cyan (o ciano). Tramite miscelazione, questi tre colori permettono di ottenere tutte le altre tonalità esistenti. I colori primari Gouache Studio sono perfettamente bilanciati dal punto di vista cromatico e, per tanto, garantiscono il miglior apprendimento possibile.

Gouache Studio: In quali proporzioni diluire Gouache Studio?
Tutto dipende dall'effetto che si desidera ottenere. Più verrà diluita, più perderà in opacità. Se molto diluita, si otterrà un effetto acquerello.

Gouache Studio: Come ottenere con il pennello dei pieni di colore di qualità senza macchie di colore e dai bordi definiti?
Delineare la zona di rimpiemento con una barriera sufficientemente ampia di Drawing Gum. Una volta asciutto, sarà possibile ottenere il pieno di colore senza il rischio di debordare. A Gouache Studio asciutto, spellicolare il Drawing Gum.

Gouache Studio: La tempera non è essenzialmente destinata ai bambini?
Non esclusivamente. È raccomandata nel periodo dell'infanzia per via della sua facile diluizione e pulizia con acqua, tuttavia, si tratta di un prodotto di qualità tecniche e dall'aspetto unico (colori brillanti e vellutati), tradizionalmente usato per illustrazioni, fumetti e molto altro ancora.

Ausiliari Tempera: Come evitare di danneggiare i pennelli con Drawing Gum?
Basta un semplice trucco: insaponare il ciuffo del pennello prima di utilizzarlo. Dopo l'uso, pulirlo immediatamente. Si consiglia ad ogni modo di destinare un pennello all'uso specifico del Drawing Gum.

Ausiliari Tempera: È necessario verniciare un disegno o un'illustrazione realizzata con la tempera?
No. La resa opaca della tempera a volte delude le aspettative dei bambini, per questo motivo una vernice adatta permette di ritrovare l'aspetto brillante che tanto li colpisce. Ad ogni modo, in linea generale, le vernici impermeabilizzano i lavori e al contempo li proteggono, attenuando inoltre l'aspetto opaco e vellutato tipico della tempera.