Grafica: les FAQ Encres

Artist Acrylics Liquid: Su quali supporti si applica Artist Acrylics Liquid?
Artist Acrylics Liquid è una dispersione di pigmenti nel mezzo acrilico e fornisce quindi un'ottima tenuta su pellicole di acetato o poliestere, stampe fotografiche e naturalmente su supporti cartacei, cartone e cartoncino Bristol anche molto lisci. Scegliere preferibilmente una carta spessa (oltre i 180 g), per evitare che la carta si increspi una volta bagnata.

Artist Acrylics Liquid: Gli inchiostri Artist Acrylics Liquid sono indelebili?
Sì, questa è una delle principali differenze tra gli inchiostri acquerellabili Colorex e gli inchiostri acrilici Artist Acrylics Liquid. È possibile pertanto sovrapporre e incrociare strati senza dover stemperare o fondere i colori.

Artist Acrylics Liquid: Tutti i colori sono traslucidi?
No, il grigio di Payne, il Giallo Napoli e il Bianco sono opachi. Se miscelati, questi colori permettono di opacizzare i toni traslucidi.

Artist Acrylics Liquid: Gli inchiostri Artist Acrylics Liquid hanno una buona resistenza alla luce?
Sì, questi colori pigmentati non subisccono una significativa alterazione, a differenza degli inchiostri acquerellabili Colorex, che sono sensibili agli ultravioletti e vanno protetti con una vernice adatta.

Artist Acrylics Liquid: Quali altri prodotti si possono utilizzare con Artist Acrylics Liquid?
I colori acrilici e la maggior parte degli ausiliari per acrilici come gel, mortai... Per la realizzazione di lavori con riserva d’inchiostro, utilizzare la gomma spellicolabile Drawing Gum.

Artist Acrylics Liquid: Come pulire i pennelli e gli altri strumenti, una volta che l'inchiostro si è asciugato?
È necessario utilizzare un decapante, essendo la pasta acrilica e l'inchiostro indelebili una volta essiccati! Per evitare che ciò accada, assicurarsi di pulire i pennelli e gli altri strumenti (in particolare gli aerografi) prima che il colore si secchi, usando acqua saponata o, per una maggiore efficacia, il Cleaner Pébéo.

Inchiostri Colorex: Come evitare che i colori Colorex si alterino nel tempo?
Un vernice di protezione anti UV migliora la conservazione delle opere.

Inchiostri Colorex: Con quali altri prodotti si possono utilizzare i colori Colorex?
Con le tempere, per combinare effetti di trasparenza e opacità. L'inchiostro di china, indelebile, consente, tra le altre cose, di tracciare contorni. La colorazione si fa con Colorex.

Inchiostri Colorex: Gli inchiostri Colorex sono indelebili?
No, a eccezione dei 3 colori primari e del nero tricromo. Infatti, anche una volta applicati ed essiccati, i colori possono essere ridiluiti con acqua. Pensaci, se desideri incrociare e sovrapporre i colori:
- se non si vuole caricare il colore già al primo strato, applicare lo strato successivo con una mano leggera, con un solo gesto abbastanza rapido e senza ripassare.
- Si può anche scegliere di lavorare su un supporto precedentemente bagnato o di stemperare il primo strato di colore, per creare effetti di dissolvenza e di miscelazione: questo è il fascino degli inchiostri!

Inchiostri Colorex: Cosa sono i colori primari?
Sono i colori che non si ottengono dalla mescolanza di altri colori. Si tratta di un particolare blu, il blu ciano, di un rosso/rosa chiamato magenta e di un giallo specifico. Questi tre colori, chiamati primari, sono i colori di base dai quali si ottengono, mescolandoli, tutti gli altri. I colori primari della gamma Colorex sono perfettamente bilanciati cromaticamente, per garantire la miglior esperienza possibile di queste miscele.

Inchiostri Colorex: Perché i 3 colori primari e il nero tricromo sono semi-indelebili?
Questo permette di sovrapporre un secondo strato senza caricare troppo il primo. Le sovrapposizioni nette di questi inchiostri trasparenti aiutano a comprendere e padroneggiare le miscele di colori primari.

Inchiostri Colorex: Su quale carta si possono utilizzare gli inchiostri Colorex?
Si consiglia carta ad alta grammatura. A una grammatura inferiore ai 180g, la carta si arriccia facilmente.

Inchiostri Colorex: Come riuscire a realizzare dei begli aplat con il pennello, senza tracce e con margini netti?
Applicare sul perimetro della zona da riempire, una barriera sufficientemente larga di Drawing Gum. Una volta che la Drawing Gum è asciutta, è possibile realizzare gli aplat senza temere sbavature. Quando il colore è completamente asciutto, spellicolare la Drawing Gum.

Ausiliari inchiostri: Quali sono i lavori a cui si prestano meglio gli inchiostri Colorex?
Gli inchiostri Colorex sono ideali per l'illustrazione di fumetti, per la bella calligrafia e i lavori a inchiostro o acquerellati.

Ausiliari inchiostri: Con cosa vanno diluiti gli inchiostri Colorex?
Gli inchiostri Colorex vanno diluiti esclusivamente con acqua.

Ausiliari inchiostri: È necessario applicare una vernice protettiva per preservare le opere realizzate con gli inchiostri Colorex?
Gli inchiostri Colorex sono formulati con coloranti e hanno quindi una bassa resistenza alla luce. Le opere realizzate con gli inchiostri Colorex devono essere conservate al riparo dalla luce. Come per tutte le opere, si raccomanda sempre l'utilizzo di una vernice per proteggere dalla polvere e dai raggi UV.