I leganti

I leganti sono detti filmogeni (in grado di formare un film). Il loro ruolo è essenziale. Garantiscono la coesione dei costituenti della pittura per formare una pellicola continua che intrappola tutte le altre materie prime della formulazione. Essi forniscono ai colori proprietà come l'aderenza ai substrati, la resistenza chimica, la resistenza meccanica,..).

Ci sono dei polimeri (o macromolecole) che possono essere ottenuti da prodotti naturali (il caso delle destrine usate nelle tempere) o formate per sintesi a partire da piccole molecole di gas o liquidi a temperatura ambiente (monomeri) : è il caso dei polimeri vinilici o acrilici, ad esempio. Questi ultimi si presentano sotto forma di dispersione in acqua nelle vernici in fase acquosa.

Nel caso dei nostri colori acrilici per artisti vengono utilizzate soltanto le dispersioni umide più trasparenti. Questo permette di ridurre al massimo la differenza di colore tra la vernice fresca e la pellicola di pittura asciutta.

DSC_1646_bd

A sinistra una dispersione in acqua di polimero acrilico di granulometria media di 200 nm.
A destra una dispersione in acqua di polimero acrilico di dimensione media con particelle di 50 nm.

DSC_1651_bd

Le stesse dispersioni polimeriche già illustrate in precedenza questa volta sono tinte con la stessa quantità dello stesso pigmento. La dispersione dei polimeri acrilici di dimensione più fine permette di ottenere allo stato umido un colore molto simile al colore ottenuto sul film di pittura asciutta.