Materiali modellatura Gédéo

Che sia rosso, grigio o bianco, un panetto di argilla rimane sempre un panetto d'argilla... Fino a quando non viene toccato, riscaldato, impastato e poi modellato dalle tue mani. Crea sontuosi oggetti decorativi, sculture o altri elementi di vasellame con la sola abilità delle tue mani e l'aiuto dei diversi prodotti dedicati alla modellatura della gamma Gédéo.

Prodotto
1

Pâte à base de cire, réutilisable à l’infini pour modeler des objets ou des figurines destinés à être moulés. Permet également de prendre l’empreinte d’un objet pour y couler du plâtre. Adultes amateurs et initiés

2

Argile naturelle blanche ou rouge, prête à l’emploi, elle durcit sans cuisson en 4 ou 5 jours. Molto malleabile, non si screpola durante l'essiccazione. Peut être imperméabilisée pour réaliser des récipientsétanches non alimentaires

3

Argile fine blanche, très malléable, recommandée pour les travaux de modelage, de sculpture et de poterie. Cuisson au four céramique à 980°C

4

Argile fine rouge, très malléable, recommandée pour les travaux de modelage, de sculpture et de poterie. Cuisson au four céramique à 980°C

5

A base di resina acrilica, è ideale per rendere stagni i contenitori in argilla senza cottura. Sa coloration jaune permet de repérer les manques éventuels à l’application, devient transparentune fois sec. Temps de séchage 10 h environ

6

Set di 4 strumenti per scolpire la terra. La mirette évide et creuse, l’ébauchoir taille et cisèle, l’estèque lisse et tranche, le fil à couper découpe des bords blancs

Proprietà

Argilla da forno

L'argilla da forno Gédéo è al 100% naturale (argilla da vasaio). Ideale per la modellatura, la scultura e la tornitura. Confezione:  

  • Argilla 1,5 kg - Bianca o Rossa
  • Argilla 5 kg - Bianca o Rossa
  • Argilla 10kg - Bianca o Rossa

Il colore di partenza persiste dopo la cottura. Il suo comportamento agli smalti ceramici disponibili sul mercato è eccezionale. Una volta terminata l'opera, lasciare asciugare all'aria. Si raccomanda di cuocere in un forno ceramico a una temperatura compresa tra i 980 e i 1050 ºC (1800-1925 F) e di decorare con smalti. Conservato nel suo imballaggio originale, il prodotto mantiene le sue caratteristiche inalterate per un periodo minimo di 2 anni. Se la confezione resta intatta, il prodotto non subisce deterioramento.

Conservazione:

Dopo l'apertura della confezione, avvolgere la rimanente argilla da forno Gédéo nella plastica.
Nel caso in cui l'argilla si secchi completamente, può essere riciclata mescolandola e impastandola con acqua.
Nelle pause di lavoro, coprire l'oggetto con della plastica o con un panno umido
Non conservare a temperature inferiori a 0 ºC. Se congelato, il prodotto perde la sua elasticità.

Asciugatura:

Una volta finito di lavorare l'oggetto, lasciare essiccare in modo uniforme, evitando fonti di calore dirette e correnti d'aria. Più lenta è l'essiccazione, minore è la possibilità che si formino crepe.

Si raccomanda di lasciare essiccare l'oggetto su una superficie porosa (carta, legno, ceramica porosa, gesso o tessuto).

Se l'opera realizzata è di grandi dimensioni, si raccomanda di ritardare l'essiccazione rivestendo il pezzo con della plastica, lasciando una leggera apertura, per consentire una lenta dispersione dell'umidità.

La velocità di essiccazione dell'argilla da forno Gédéo dipende dalle dimensioni dell'opera, dalla sua forma, dallo spessore e dalle condizioni ambientali durante l'essiccazione (temperatura e ventilazione) essiccazione: dai 2 ai 5 giorni a temperatura ambiente. Durante l'essiccazione, l'argilla da forno Gédéo si riduce (ritiro da essiccazione). Più alta è la percentuale di acqua contenuta nell'argilla, maggiore sarà la contrazione in fase di essiccazione  

Finitura:

Una volta essiccato, l'oggetto può essere lucidato, tagliato o forato prima della decorazione.

Cottura:

Cuocere l'argilla da forno Gédéo in un forno ceramico, alle seguenti temperature: - 1000 °C per l'argilla da forno rossa - 1050 ºC per l'argilla da forno bianca.

Durante la cottura, l'oggetto è soggetto a una leggera riduzione delle sue dimensioni: restringimento dovuto alla cottura... Nel caso di opere più grandi o massicce, si raccomanda di effettuare un preriscaldamento lento tra 150 °C e 200 °C, tenendo la porta del forno leggermente aperta (non chiusa ermeticamente). Ciò favorirà la completa dispersione dell'umidità nella fase di essiccazione.  

Impermeabilizzante per argilla

A base di resina acrilica, è ideale per rendere stagni i contenitori in argilla senza cottura. La sua colorazione gialla permette di identificare eventuali zone lasciate scoperte in fase di applicazione. Trasparente quando essiccata. Tempo di essiccazione 10h.

Strumenti per modellare

Set di 4 strumenti per scolpire la terra. La miretta incide e scava, lo scalpello intaglia e cesella, la stecca liscia e trancia, il filo da taglio ottiene bordi netti.

Plastilina

Pasta a base di cera. Riutilizzabile all’infinito per modellare oggetti o statuette destinate a essere riprodotte. Consente ugualmente di creare un negativo di un oggetto per colarvi del gesso. Per tutti. Consigli professionali: la pasta per modellare. Per ottenere una finitura liscia, impiegare dell'essenza di trementina, con un pennello o con il dito, sullo stampo da modellare. Posizionare la pasta da modellare vicino ad una fonte di calore per ammorbidirla e lavorarla più facilmente.

Argilla senza cottura

L'argilla senza cottura è l'argilla naturale per modellare; indurisce all'aria senza bisogno di cottura, ottenendo alta resistenza, durezza e solidità.  

Disponibile in 2 colori naturali: bianco, rosso.  

La sua natura argillosa le conferisce una buona plasticità per la modellatura e la presenza di fibre naturali di cellulosa permette un'essiccazione senza fessurazioni, anche su opere di grandi dimensioni.  

Consente di modellare realizzando dettagli molto fini.  

Può essere modellata e tornita nella ruota da vasaio.  

Mani e abiti si puliscono facilmente con acqua. Un panno umido permette di rimuovere facilmente qualsiasi residuo di prodotto dalle superfici e dai mobili.  

Una volta essiccata, può essere dipinta o verniciata. Può anche essere lucidata, tagliata o perforata. può essere impermeabilizzata a essiccazione completa (da 4 a 5 giorni) per realizzare contenitori stagni per uso non alimentare.

Rimane inalterata se conservata nel suo imballaggio originale per un periodo minimo di 2 anni.

Conservazione:

Prima dell'essiccazione, l'argilla senza cottura Gédéo può essere riutilizzata e conservata per un periodo di tempo illimitato in un panno umido all'interno di un sacchetto di plastica chiuso ermeticamente.
Durante le pause dal lavoro, coprire l'oggetto con della plastica o con un panno umido. Conservare il prodotto in un luogo fresco, evitando le temperature elevate.
Non conservare a temperature inferiori a 0 ºC. Il prodotto, se congelato, perde le sue proprietà.  

Asciugatura:

Una volta terminato, lasciare essiccare l'oggetto all'aria.
La durezza e la resistenza massime si ottengono nel giro di 4-5 giorni a temperatura ambiente. L'essiccazione può essere accelerata esponendo gli oggetti davanti a una fonte di calore. Si può aumentare la durezza dell'oggetto ultimando l'essiccazione in un forno domestico a una temperatura compresa tra i 100 e i 110ºC.
Durante la fase di essiccazione, l'argilla senza cottura si ritira. Più alta è la concentrazione di acqua nell'argilla, maggiore sarà il suo ritiro in fase di essiccazione. Nel caso in cui si realizzino opere di grandi dimensioni o difficili da essiccare, si raccomanda di modellare l'argilla dopo averla lasciata essiccare leggermente e omogenizzare tramite impastatura.

Applicazione

Argilla da forno

Si consiglia di impastare l'argilla da forno Gédéo prima di iniziare il lavoro.

Se durante il lavoro l'argilla perdesse di plasticità o dovesse frantumarsi, è sufficiente inumidire leggermente le mani per farla rinvenire.
Nel caso in cui l'argilla si secchi completamente, usare dell'acqua per farla rinvenire.

L'argilla da forno Gédéo si modella facilmente. Per la modellatura si possono utilizzare spatole e altri strumenti appositi. Può anche essere usata per creare stampi (si consiglia l'uso di stampi in gesso) e tornita nella ruota da vasaio.

Se l'impasto racchiude al suo interno supporti rigidi (di metallo, plastica, legno o gesso), si raccomanda di coprire il supporto con uno strato di carta o di tessuto per favorire la contrazione dell'argilla durante l'essiccazione e prevenire l'apparizione di fessurazioni.

Attenzione: Se si vogliono saldare 2 pezzi di argilla, verificare che la loro umidità (durezza) sia affine. In caso contrario, il pezzo più morbido avrà una significativa contrazione durante l'essiccazione e si staccherà dal pezzo più duro.

Per saldare 2 pezzi di argilla, rigare preliminarmente le parti da unire con una spatola o un punteruolo; usando un pennello, inumidire con della barbotine (argilla mescolata con acqua al fine di ottenere una consistenza liquida).

Nel caso in cui i pezzi da saldare siano angolari, rinforzare la saldatura utilizzando un piccolo rullo di argilla seguendo l'angolo; quindi premere e lisciare il punto di saldatura con una spatola.

Per lisciare e levigare le superfici, utilizzare una spugna umida.
Per creare degli oggetti incavati, si possono utilizzare dei supporti rigidi o flessibili.

Impermeabilizzante per argilla

Coprente e protettivo, l'impremeabilizzante avvolge perfettamente la superficie da coprire. Fluido, la sua natura penetrante garantisce una migliore tenuta. La sua colorazione temporanea facilita l'applicazione.

Strumenti per modellare

Il est recommandé de pétrir l’argile avant de commencer le travail. Si durant le travail la pâte perd de la plasticité, pour la récupérer, il suffit d’humidifier légèrement les mains. Peut également être moulé (nous recommandons des moules de plâtre) et tournée en tour de potier. Pour unir 2 pièces d’argile entre elles, rayer avec une spatule ou un pointeau au préalable les parties à unir et avec un pinceau humidifier à l’aide d’une barbotine (argile mélangée au préalable avec de l’eau jusqu’à obtenir une texture liquide). Dans le cas d’unions en forme d’angle, renforcer l’union avec l’aide d’un petit rouleau d’argile en l’étendant en suivant l’angle et ensuite presser et lisser l’union avec une spatule. Pour unir 2 pièces déjà sèches, utiliser de la colle conventionnelle. Il n’est pas recommandé d’unir une pièce sèche avec une pièce humide puisque l’union se fissurera due à la contraction durant le séchage de la pièce humide. Pour lisser et polir des superficies en obtenant une finition très propre, utiliser une éponge humide. Il est possible de réaliser avec des résultats optimaux, des objets massifs ou des parois très fines. Pour réaliser des objets creux, il est possible d’utiliser des supports rigides ou flexibles. Attention : Se l'impasto racchiude al suo interno supporti rigidi (di metallo, plastica, legno o gesso), si raccomanda di coprire il supporto con uno strato di carta o di tessuto per favorire la contrazione dell'argilla durante l'essiccazione e prevenire l'apparizione di fessurazioni.